Sei in: Home » Il Comune » Regolamenti » Regolamento per la disciplina dell'attivit� di estetista

Regolamento per la disciplina dell'attività di estetista

Approvato con Deliberazione di C.C. n. 24 del 16/06/2003.

Titolo I: Disposizioni generali

Titolo I: Disposizioni generali

  • Art. 1: Oggetto del regolamento
  • Art. 2: Modalità di esercizio
  • Art. 3: Forma giuridica

Titolo II: Formazione delle attività

  • Art. 4: Modalità di programmazione
  • Art. 5: Distribuzione degli esercizi a livello territoriale
  • Art. 6: Caratteristiche e destinazione d’uso dei locali

Titolo III: Norme per il rilascio dell’autorizzazione e l’esercizio delle attività

  • Art. 7: Autorizzazione all’esercizio dell’attività
  • Art. 8: Requisiti
  • Art. 9: Domanda di autorizzazione
  • Art. 10: Criteri di valutazione
  • Art. 11: Trasferimento della sede
  • Art. 12: Rilascio dell’autorizzazione
  • Art. 13: Rigetto o diniego della richiesta di autorizzazione
  • Art. 14: Inizio dell’attività
  • Art. 15: Modifica ai locali o all’elenco delle apparecchiature
  • Art. 16: Cessazione dell’attività
  • Art. 17: Modificazione della titolarità
  • Art. 18: Sospensione dell’autorizzazione
  • Art. 19: Revoca dell’autorizzazione
  • Art. 20: Attività di vendita al dettaglio

Titolo IV: Norme igienico sanitarie e di sicurezza

  • Art. 21: Requisiti igienico-sanitari e sicurezza dei locali e delle attrezzature
  • Art. 22: Norme sanitarie e di sicurezza per gli addetti

Titolo V: Orari e tariffe professionali

  • Art. 23: Disciplina degli orari-calendario di apertura e chiusura
  • Art. 24: Tariffe professionali

Titolo VI: Controlli e sanzioni

  • Art. 25: Controlli
  • Art. 26: Sanzioni amministrative

Titolo VII: Disposizioni transitorie e finali

  • Art. 27: Commissione consultiva comunale
  • Art. 28: Provvedimenti di urgenza
  • Art. 29: Adeguamenti degli esercizi esistenti
  • Art. 30: Abrogazione della normativa precedente
  • Art. 31: Entrata in vigore del regolamento